Polizia

65 risultati Rss Feed
Francia - Resistere alle violenze di Stato

Francia - Resistere alle violenze di Stato

L'équipe in divisa che ha brutalizzato Théo è l'ultimo anello della catena insanguinata che soffoca i quartieri e le cités nelle regioni metropolitane di Francia

13 / 2 / 2017
Agli angoli delle strade, ai piedi del proprio immobile, nel metrò e nelle aree di transito dei trasporti urbani, nei parcheggi dei centri commerciali, nei giardini sotto casa o nei parchi pubblici, tornando o andando a scuola, al lavoro, a fare la spesa o semplicemente giocando a pallone o a basket, o chiaccherando con gli amici, si rischia un banale controllo d'identità. ... »
Da Aulnay-Sous-Bois a Menilmontant - In strada contro le violenze poliziesche

Da Aulnay-Sous-Bois a Menilmontant - In strada contro le violenze poliziesche

L’ennesimo episodio di violenza poliziesca ai danni di un giovane che è stato violentato. Rivolta nelle banlieue

8 / 2 / 2017
Ieri per la terza notte consecutiva, quella tra il 6 e il 7 febbraio, la banlieue di Aulnay-sous-bois è stata teatro di scontri e agitazioni contro le forze dell'ordine, in seguito allo stupro e alle violenze commesse da quattro agenti della BST (Brigade specialisée de terrain) sul giovane ventiduenne Théo (il video della prima parte del violento controllo dello scorso ... »
Parigi - "Tutt* sosteniamo la famiglia Traoré!"

Parigi - "Tutt* sosteniamo la famiglia Traoré!"

Appello di sostegno alla famiglia di Adama Traoré, ucciso il 19 luglio scorso durante un fermo di polizia

14 / 12 / 2016
Pubblichiamo un appello, tratto dalla pagina Nuit Debout in italiano, di sostegno alla famiglia di Adama Traoré, ucciso il 19 luglio scorso durante un fermo di polizia al commissariato di Beaumont Sur Oise, nella banlieue nord di Parigi. Mercoledì 14 dicembre, diverse realtà solidali si danno appuntamento al CICP, 21 ter Rue Voltaire, Parigi, alle ore 17, in contemporanea ... »
Millions March. NYC, Charlotte, e l’importanza della resistenza dal basso con e oltre Black Lives Matter

Millions March. NYC, Charlotte, e l’importanza della resistenza dal basso con e oltre Black Lives Matter

26 / 9 / 2016
L’associazione tra l'overseer (la guardia) degli schiavi neri nell’America dell’Ottocento e il poliziotto metropolitano degli Stati Uniti contemporanei risuona forte e costante nei discorsi delle basi dei movimenti abolizionisti nordamericani, le cui radici culturali affondano tanto nelle lotte del passato quanto nell’hip-hop degli anni ottanta e novanta. I movimenti ... »
Francia - Violenze poliziesche: “Ti stupriamo, veniamo a casa tua, veniamo alla Sorbona a sterminare te e i tuoi colleghi.”

Francia - Violenze poliziesche: “Ti stupriamo, veniamo a casa tua, veniamo alla Sorbona a sterminare te e i tuoi colleghi.”

24 / 9 / 2016
Proponiamo questa traduzione di un articolo francese che racconta la testimonianza diretta e cruda di un episodio di violenza poliziesca. L'articolo ha avuto una notevole eco in Francia, sia in rete che sui social. Crediamo che la violenza poliziesca di cui parla sia oggi “normale” nel Paese transalpino, in particolar modo verso le persone “razzializzate”, e che la ... »
Verremo ancora alle vostre porte

Verremo ancora alle vostre porte

13 / 9 / 2016
Ieri sera il Premier Matteo Renzi era al San Carlo, insieme ad alcuni ministri del suo governo. Come ogni volta che il presidente del consiglio si sposta dal sicuro dei palazzi istituzionali romani anche ieri abbiamo dovuto assistere ad un enorme ed immotivato dispiegamento di uomini e mezzi e alla militarizzazione di buona parte del centro della città di ... »
Renzi si è fermato a Napoli

Renzi si è fermato a Napoli

7 / 4 / 2016
Si potrebbe raccontare la giornata napoletana di contestazione a Renzi con tre immagini. La prima è il video dell'ingresso nella sede del Mattino del premier: auto blu che arriva quasi sgommando e, praticamente, si piazza dentro all'edificio, porte aperte e – infine – un guardingo Matteo Renzi che, senza guardarsi intorno, si tuffa a capo chino all'interno del palazzo. La ... »
Francia - Calais, stato d'emergenza

Francia - Calais, stato d'emergenza

Incendi e lacrimogeni per disperdere i migranti sfollati della bidonville. La distruzione violenta della "jungle" continua, centinaia di migranti vengono allontanati e costretti a cercare rifugio in strada o, in alternativa, nelle tende inospitali fornite dall'assistenza di stato, solo una quarantina si è diretta verso uno dei Centri temporanei di smistamento proposti dalla prefettura

1 / 3 / 2016
1 marzo: "Human Rights, France de merde" riassume lo stato d'animo dei migranti che stanno assistendo all'opera di demolizione della bidonville di Calais.L'ingiunzione di svuotare capanne e ripari in un' ora, tempo concesso prima di dare il via alla distruzione della zona sud eseguita dagli operai di un'impresa edile incaricata dalla prefettura, è stata la prima provocazione ... »
Treviso - Diritto di vendetta. La Questura notifica i fogli di via dopo il presidio di venerdì

Treviso - Diritto di vendetta. La Questura notifica i fogli di via dopo il presidio di venerdì

24 / 7 / 2015
La modernità ha mancato di passare per Treviso. Il Questore Cacciapaglia, dopo aver dato dimostrazione dell’estrema incompetenza nella gestione della piazza di venerdì scorso, mostra sfacciatamente tutto lo sfondo di ritorsione che sta dietro all’operazione subito successiva allo sgombero del sit-in e nei giorni seguenti. Non contento di aver tentato cinque arresti, ... »
Milano - Expo. Prove tecniche di Stato di Polizia?

Milano - Expo. Prove tecniche di Stato di Polizia?

da Milanoinmovimento.com

7 / 6 / 2015
La fabbrica Expo continua ad agire nella metropoli lombarda confermando tutto il suo lato di eccezionalità: i licenziamenti di massa contro le persone che sono all'interno di segnalazioni o registrate nei terminali della questura per motivi politici sono arrivati fino a 600. La corruzione, la speculazione immobiliare ed edilizia, la devastazione ambientale e le nuove norme ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 7