Sfruttamento » Italia

68 risultati Rss Feed
Morire di razzismo, morire di Stato

Morire di razzismo, morire di Stato

5 / 6 / 2018
Riprendiamo un articolo scritto dalla redazione di Melting Pot e da Matteo De Checchi sull’uccisione di Soumayla Sacko, il sindacalista ucciso in Calabria a colpi di fucile. Ieri centinaia di braccianti sono scesi in piazza a San Ferdinando al grido di «Schiavi mai», «Soumayla, uno di noi» e «Salvini, la pacchia è finita per te», in relazione alle dichiarazioni fatte ... »
Quanto vale la vita di un bracciante nero? Verità e giustizia per Soumaila Sacko!

Quanto vale la vita di un bracciante nero? Verità e giustizia per Soumaila Sacko!

4 / 6 / 2018
Aveva 30 anni Soumaila Sacko, ragazzo maliano e sindacalista dell’Usb ucciso a colpi di fucile la notte tra il 2 e il 3 giugno nel vibonese, in Calabria.Insieme ad altri due migranti, Soumaila stava raccogliendo delle lamiere nell'area dell'ex fornace "La Tranquilla" di San Calogero. Lamiere che sarebbero servite per sistemare alcune baracche nelle quali vivono - spesso in ... »
SHOPTV SAS - Una storia di sfruttamento dietro le telecamere

SHOPTV SAS - Una storia di sfruttamento dietro le telecamere

7 / 2 / 2017
Shoptv SAS è una società con sede legale a Perugia che acquista spazi pubblicitari per fare programmi di televendita. Comprano abiti all’ingrosso per poi rivenderli in diretta. Lo fanno anche attraverso due emittenti con sede a Padova, Canale Italia e La9. Per fare questo si servono di circa una ventina di lavoratori e lavoratrici che si occupano di allestire gli studi ... »
“Triangle” in cenere nella città operaia

“Triangle” in cenere nella città operaia

di Silvana Silvestri, Il Manifesto 22 novembre 2014

28 / 11 / 2014
Torino Film Festival. Cento anni di distanza separano l’incendio della fabbrica di New York dal crollo di Barletta: Costanza Quatriglio mette in moto le emozioni della forza lavoroUna fab­brica di con­fe­zioni di ini­zio secolo a New York. Il labo­ra­to­rio di maglie­ria di Bar­letta. Spe­cu­lari i disa­stri delle due fab­bri­che avve­nuti a un secolo di ... »
La strage di Dacca

La strage di Dacca

Oggi in Ita­lia ci saranno Flash­Mob a Firenze, Milano e Tre­viso.

24 / 4 / 2014
Sono venuti a trovarci pochi giorni fa a Treviso per poter indicare direttamente la responsabilità anche della multinazionale a colori Benetton degli oltre 1000 morti causati dal crollo del Rana Plaza a Dacca in Bangladesh. In realtà morti per sfruttamento.Il Rana Plaza era un enorme opificio tessile in cui lavoravano quasi 10000 persone direttamente o indirettamente su ... »
Terremoti del 2012 in Emilia Romagna

Terremoti del 2012 in Emilia Romagna

Sismicità indotta: un articolo su Science punta il dito su quello in Emilia

15 / 4 / 2014
Alcuni comitati emiliani hanno più volte denunciato che le attività estrattive e di esplorazione di gas nei territori colpiti dal terremoto del 2012 avevano concorso a provocarlo.Veniva evidenziato come in molte aree il terreno mostrasse fenomeni evidenti di subsidenza, come negli Stati Uniti l'uso del fracking per estrarre il Shale Gas abbia provocato dei cedimenti ... »
Dalla Asics alla Benetton: la delocalizzazione produce morte

Dalla Asics alla Benetton: la delocalizzazione produce morte

morti da lavoro in Cambogia e Bangladesh

di Bz
18 / 5 / 2013
Una fabbrica di scarpe è crollata in Cambogia nel distretto di Kong Pisey, provincia di Kampong Speu, a circa 40 chilometri ad ovest dalla capitale Phnom Penh intrappolando tra le macerie più di 100 operai e provocando diverse vittime: per ora i corpi recuperati sarebbero sei. La fabbrica, la Wing Star Shoes, è una delle fabbriche di scarpe sportive che lavorano ... »
Granarolo (BO) – Continua la protesta dei facchini

Granarolo (BO) – Continua la protesta dei facchini

La polizia interviene per rimuovere il blocco, ancora nessuna risposta dall'azienda

2 / 5 / 2013
Non si ferma lo sciopero dei lavoratori della Sgb, da alcuni giorni ormai in protesta per chiedere alla cooperativa il rispetto del contratto siglato e il ripristino del pieno salario. Da alcuni mesi, infatti, le buste paga subiscono una decurtazione del 35% “causa crisi”, una cifra che va dai 400 ai 600 euro a seconda del livello d'inquadramento e delle ore lavorative ... »
Bologna - 1 maggio: Sanzionata Benetton e corteo autonomo cittadino

Bologna - 1 maggio: Sanzionata Benetton e corteo autonomo cittadino

Bologna - sanzionata la Benetton (aperta anche oggi) con vernice rossa e foto della strage in Bangladesh. Striscione davanti all'entrata: "sweatshop business shame in you"

1 / 5 / 2013
Questa mattina gli attivisti del cs TPO e di Làbas occupato hanno sanzionato il negozio Benetton, in via Rizzoli, per ricordare le più di 340 vittime della strage in Bangladesh e denunciare le condizioni di sfruttamento che i grandi marchi infliggono ai loro lavoratori nei paesi in via di sviluppo.Marchi italiani come Benetton, Itd Srl, o la Pellegrini Aec Srl e la De Blasio ... »
Coca-Cola e schiavismo a Rosarno

Coca-Cola e schiavismo a Rosarno

Finanziarizzazione e profitti. Ecco chi e come alimenta lo schiavismo

27 / 2 / 2012
Le responsabilità di Coca-Cola nello schiavismo a Rosarno e in Calabria nella raccolta delle arance e relativa produzione e utilizzo del prodotto lavorato Ci serviva un’inchiesta di una rivista ecologista inglese “The Ecologist” poi ripresa dall’Indipendent per svelare chi si arricchisce, oltre alla malavita, dietro il lavoro schiavistico e al violento ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 7