Mafie » Italia

29 risultati Rss Feed
La «produttività economica del crimine». Riflessioni su mafia e legalità

La «produttività economica del crimine». Riflessioni su mafia e legalità

21 / 3 / 2019
Una parte dei movimenti antimafia che si sono sviluppati nel nostro paese negli ultimi decenni, soprattutto dopo le uccisioni di figure politico-istituzionali e uomini dello stato - Piersanti Mattarella, Pio La Torre, il generale Dalla Chiesa all’inizio degli anni ’80, i magistrati Falcone e Borsellino negli ’90 etc.. - conservano una grande contraddizione: vedono ... »
La testata fasciomafiosa

La testata fasciomafiosa

9 / 11 / 2017
Ci sono fatti che sintetizzano al meglio una realtà che per troppo tempo in molti hanno voluto celare, per noncuranza o per interessi. L’aggressione, avvenuta ieri ad Ostia, all’inviato di Nemo Daniele Piervincenzi e al filmmaker Edoardo Anselmi, a cui va tutta la nostra solidarietà, è uno di quelli. E non solamente per il clamore mediatico e l’indignazione suscitata, ... »
Mafia S. p. A.

Mafia S. p. A.

Utente: lucio
7 / 9 / 2016
Assistiamo ad un'opera di cementificazione sempre più selvaggia ed incontrollata del territorio italiano, che ospita una vasta percentuale del patrimonio artistico, architettonico e culturale dell'umanità, ma pure un ricco patrimonio naturalistico. La speculazione edilizia è un affare della malavita imprenditoriale che stringe accordi con le istituzioni politiche ed altri ... »
La siciliana ribelle

La siciliana ribelle

Utente: lucio
27 / 7 / 2016
La siciliana ribellePochi conoscono la vicenda di Rita Atria, raccontata dal film di Marco Amenta, "La siciliana ribelle", uscito nel 2009 nelle sale cinematografiche. Il film si ispira alla tragica storia di questa ragazza, figlia di un boss mafioso ammazzato nei primi anni ‘80. Rita fu testimone oculare dell’omicidio del padre e, pochi anni dopo, fu ucciso anche suo ... »
Dietro le Grandi Opere. Enzo Guidotto denuncia mafia e corruzione. #CementoArricchito

Dietro le Grandi Opere. Enzo Guidotto denuncia mafia e corruzione. #CementoArricchito

tratto da Eco-magazine.info

29 / 6 / 2015
Il primo campanello d’allarme, racconta Enzo Guidotto, oggi presidente onorario dell’osservatorio veneto sul fenomeno mafioso e già consulente della commissione parlamentare antimafia, è squillato circa venticinque anni fa, quando la sopracitata commissione cominciò ad indagare nella finanza veneta, scoprendo una forte penetrazione di capitali provenienti dal malaffare ... »
Festa d’Aprile a Venezia! Occupata la paratia del Mose

Festa d’Aprile a Venezia! Occupata la paratia del Mose

26 / 4 / 2015
E’ festa d’Aprile in Italia. Festa della Liberazione da un regime fascista, dittatoriale, corrotto e violento. Anche Venezia ha voluto celebrare il suo 25 aprile con un segnale forte: liberiamo la nostra città da mafia e corruzione. Liberiamo la città dal Mose.Questo pomeriggio, all’Arsenale, una cinquantina di attivisti ha pacificamente occupato la paratoia di quella ... »
Reggio Emilia alla rovescia: Grandi opere, neoliberismo e culto della legalità

Reggio Emilia alla rovescia: Grandi opere, neoliberismo e culto della legalità

Contributo del Laboratorio Aq16, Città Migrante, Casa Bettola

15 / 4 / 2015
Chi oggi si schiera nelle battaglie per la giustizia sociale e ambientale nelle sue molteplici forme non può che vivere con profondo disagio l’intima connessione che intreccia il modello produttivo e politico emiliano, oggi ben rappresentati nell’esecutivo Renzi con due ministri, Poletti e Del Rio, con tutta la stucchevole retorica legalitaria antimafia che trasuda nelle ... »
Padova - Il blitz contro lo sciopero sociale eclissa la mafia

Padova - Il blitz contro lo sciopero sociale eclissa la mafia

Misure giudiziarie contro attivisti dei centri sociali Pedro e BiosLab per gli incidenti avvenuti il 14 novembre, nello stesso giorno in cui la Dda di Venezia ottiene il sequestro del patrimonio immobiliare di Francesco Manzo, 70enne pregiudicato camorrista residente a Padova

31 / 1 / 2015
 Il «blitz» della Digos eclissa l’incubo delle mafie. Fa sem­pre più noti­zia il revi­val degli anni di piombo, nono­stante la sicu­rezza delle infil­tra­zioni cri­mi­nali nel mer­cato edi­li­zio o l’indipendenza delle «cupole» inos­si­da­bili nella decli­nante capi­tale finan­zia­ria del Nord Est. Cin­que mili­tanti del «movi­mento» si sono ... »
Mafia capitale: un’altra cooperativa è possibile?

Mafia capitale: un’altra cooperativa è possibile?

12 / 12 / 2014
C’è un aspetto, fra i tanti, del nuovo scandalo nazionale su cui vale la pena riflettere. Si tratta del coinvolgimento del mondo cooperativo nel grande affaire “Mafia Capitale”. Forse sbaglio ma non ricordo una complicità così clamorosa, soprattutto se pensiamo all’importanza politica della vicenda. E’ bene premettere che ci sono tanti cooperatori di “buona ... »
Mafia Capitale e Carità Xenofoba

Mafia Capitale e Carità Xenofoba

11 / 12 / 2014
E' ben difficile trovare qualcosa di non preoccupante nell'inchiesta "Mafia Capitale", ma tra i tanti aspetti ce n'è uno su cui non posso non soffermarmi, perché troppe volte ne ho visto i sintomi e le conseguenze e non solo a Roma. Tutto parte da una frase molto semplice che avrò sentito centinaia di volte: "Ah, questa povera gente, è importante aiutarla. Il vostro ... »
1 2 3   »     Pagina 1 / 3