Turchia » Geopolitica

14 risultati Rss Feed
Gezi is coming: per non dimenticare

Gezi is coming: per non dimenticare

Ad 1 anno da Gezi tutte/i fuori nelle strade e nelle piazze

29 / 5 / 2014
Il 27 maggio sera, alle 22.00 di un anno fa, la polizia faceva irruzione nel Parco Gezi sgomberando con violenza brutale le tende dei manifestanti e manganellando chi era lı' a contestare pacificamente il nuovo piano urbanistico previsto per piazza Taksim e Gezi Park.Proprio in quell' occasione il governo guidato dall' AKP di Erdoğan ha svelato la sua vera natura: da ... »
Turchia: escalation di tensione

Turchia: escalation di tensione

La polizia spara verso i manifestanti

22 / 5 / 2014
Video shock mostra scontro tra polizia e manifestanti; volano proiettili veri 1 ferito graveVai al video Video girato dalle telecamere di sorveglianza della cemevi (luogo di culto alevita) nella quale si trovava Uğur Kurt al momento del ferimentoVai al video Continuano a bagnarsi di sangue le strade della Turchia.Questa mattina durante una manifestazione nel quartiere ... »
Turchia: crollo di una miniera a Soma. 282 vittime, indefinito il numero dei dispersi. La Turchia è in tumulto

Turchia: crollo di una miniera a Soma. 282 vittime, indefinito il numero dei dispersi. La Turchia è in tumulto

Manifestazini di solidarieta', blocchi delle lezioni, sit-in e flashmob ovunque.

15 / 5 / 2014
Quello che le tv turche non fanno vedere: Erdogan nella cıtta' dı Soma fıschıato, con slogan che chıedono le dımıssıonı, costretto a rıfugıarsı ın un supermarket.http://vimeo.com/95296429#at=0Dopo la giornata di ieri, continuano le proteste. Scontri oggi ad Izmir. I professori universitari hanno lanciato il blocco delle lezioni; bar e centri commerciali chiusi ... »
Istanbul - Seconda giornata di Carovana tra resistenze urbane e diritto alla città

Istanbul - Seconda giornata di Carovana tra resistenze urbane e diritto alla città

Seconda giornata della Carovana sulle rotte dell'Euromediterraneo

22 / 4 / 2014
Nel secondo giorno della carovana ci viene confermato che il primo ministro Erdogan ha messo al bando You Tube. La paura del potere per le nuove modalità di comunicazione sta limitando sempre più le libertà dei cittadini. Nella mattinata sono due gli appuntamenti in programma: l'incontro con la  Helsinki Citizens Assembly e la visita della Kasova, una fabbrica tessile ... »
Sulle rotte dell'euromediterraneo -  Iniziano  le carovane in Tunisia, Turchia e Libano.

Sulle rotte dell'euromediterraneo - Iniziano le carovane in Tunisia, Turchia e Libano.

Prima tappa Monastir al Forum Sociale Magrebino sulle Migrazioni

18 / 4 / 2014
Con la presenza al Forum Sociale Magrebino sulle Migrazioni a Monastir, che si svolge dal 18 al 20  aprile, iniziano le tre delegazioni in Tunisia, Turchia e Libano organizzate da Un Ponte per .. e la Coalizione Ya Basta Marche, NordEst, Emilia romagna e Perugia all'interno dell'iniziativa "Sulle rotte dell'Euromediterraneo".In contemporanea le delegazioni andranno in alcuni ... »
Dighe e repressione nel Kurdistan turco

Dighe e repressione nel Kurdistan turco

La negazione del Kurdistan è legata al controllo dell'acqua, prezziosissima per tutto il Medio Oriente.

Utente: fuipp
5 / 4 / 2014
Sono in partenza le carovane sulle piste dell'Euromediterraneo, una di queste attraverserà la Turchia, addentrandosi nei territori del Kurdistan turco, fino ai confini con la Siria. In questo viaggio avremo modo di rapportarci e conoscere da vicino i temi che stanno alla base della rivolta di Gezi Park, della tensione con la Siria, dei campi profughi, del nodo geopolitico del ... »
 Turchia - Il muro della vergogna

Turchia - Il muro della vergogna

La complessità e il conflitto in continua evoluzione nelle terre siriane determinano nuovi perimetri

7 / 11 / 2013
Nel corso degli ultimi giorni in Turchia si sono susseguite una serie di affermazioni che hanno scatenato differenti scenari, sempre più pericolosi.Le ultime dichiarazioni di Erdogan hanno determinato infatti una nuova ondata di indignazione nel popolo turco.La pianificazione di tale progetto consiste nella costruzione di una barriera, alta 2 metri e delimitata da filo ... »
Siria, emergenza profughi

Siria, emergenza profughi

29 / 3 / 2013
Dal WSF di Tunisi, in collaborazione con Osservatorio Iraq. Il conflitto siriano iniziato nel marzo 2011 e tuttora in corso ha provocato la morte di 60 000 persone secondo un rapporto delle Nazioni Unite. Ad oggi gli sfollati all’interno de paese sono circa 2 000 000 e un milione i profughi. Come si stanno comportando gli Stati vicini nel gestire la loro ... »
Kurdi, il Newroz porta la tregua

Kurdi, il Newroz porta la tregua

22 / 3 / 2013
Dopo che nelle scorse settimane i guerriglieri del PKK hanno liberato una dozzina di militari turchi prigionieri da molto tempo, ieri, in occasione dell’inizio del nuovo anno, davanti a centinaia di migliaia di persone a Diyarbakir, il leader del Pkk Abdullah Ocalan ha lanciato un appello per un cessate il fuoco nel Kurdistan turco e per un ritiro dei ribelli dal territorio ... »
Siria, si forma un Governo provvisorio ribelle

Siria, si forma un Governo provvisorio ribelle

di Bz
4 / 3 / 2013
Dopo il viaggio di John Kerry, segretario di stato USA, con le tappe europee, tra cui Roma e soprattutto dopo il vertice in Kazakhstan, dove al centro della discussione era il piano nucleare in sviluppo in Iran ma in cui si è parlato degli equilibri geopolitici della regione, visto il peso degli aiuti iraniani alla Siria di Assad, agli Hezbollah in Libano, in Iraq, in ... »
1 2   »     Pagina 1 / 2