Turchia » Euromediterraneo

50 risultati Rss Feed
Francia - Servizi segreti turchi implicati nell'assassinio di tre militanti curde a Parigi

Francia - Servizi segreti turchi implicati nell'assassinio di tre militanti curde a Parigi

Dopo due anni di inchiesta giudiziaria il tribunale di Parigi sottolinea il coinvolgimento del MIT nell'assassinio politico commesso in Francia nel 2013.

26 / 7 / 2015
 Il 9 gennaio del 2013 3 militanti curde sono state uccise nella sede dell'associazione culturale kurda nel pieno centro di Parigi. Sakine Cansiz, fondatrice del PKK (Partito dei lavoratori del Kurdistan), Fidan Dogan e Leyla Saymelez vengono freddate con pallottole sparate alla testa.Il principale sospetto, Omer Güney, è stato rinviato a giudizio per "omicidio correlato ad ... »
Essere Rojava per essere liberi

Essere Rojava per essere liberi

La diffusione dello Stato islamico e la risposta delle comunità in Medio Oriente e in Nord Africa

17 / 2 / 2015
Nei vuoti di potere creatisi dopo quella serie di avvenimenti e rivolte chiamati “Primavere Arabe” e la speranza di apertura politica e fine delle strette repressive di regimi dittatoriali che ne era seguita, si sono inserite nel contesto medio-orientale formazioni e organizzazioni che hanno letteralmente saputo sfruttare il momento. Lo abbiamo visto con i nostri occhi in ... »
La Turchia non ha pace. Manifestazioni e scontri ovunque

La Turchia non ha pace. Manifestazioni e scontri ovunque

Turchia 2 morti in meno di 24 ore: salgono a 10 le vittime di Stato Ad un anno dalle mobilitazioni di Gezi Park che hanno fatto tremare l'establishment turco, il numero delle vittime continua ad aumentare.

24 / 5 / 2014
 Continuano inesorabili le proteste di uomini e donne, giovani e meno giovanı, disoccupati e non, turchi curdi e aleviti che invadono le strade delle citta' turche. Inutile dire che aumentano altresi' le forme di controllo, la militarizzazione delle piazze, la repressione e la violenza della polizia. Svegliarsi con l'elicottero che vola sulla citta' e respirare tear-gas ... »
Una strage di minatori nei pozzi di carbone

Una strage di minatori nei pozzi di carbone

Sotto accusa le privatizzazioni selvagge di Erdogan

15 / 5 / 2014
La Turchia è il 3° paese al mondo per numero di morti bianche, già questo crudo dato la dice lunga sul rispetto delle regole della sicurezza nei luoghi del lavoro.A questo dato sistemico va agganciato il processo di privatizzazione che, dall’ascesa al potere del clan di Erdogan, è in corso in tutte le imprese e attività che precedentemente erano sotto la competenza dei ... »
Oltre e contro i confini

Oltre e contro i confini

Carovane nello spazio euro-mediterraneo

7 / 4 / 2014
Mercoledì 9 aprile il Laboratorio Occupato Morion presenta:Carovane nello spazio euro-mediterraneo OLTRE E CONTRO I CONFINIOre 18:30 ‎incontro con Giuliana Sgrena (giornalista de Il manifesto) e presentazione del libro "Rivoluzioni violate. Primavera laica, voto islamista"  (Il Saggiatore, marzo 2014)‎A seguire ‎proiezione di "TRAsGUARdi IN RIVOLUZIONE - LE VOCI ... »
Dighe e repressione nel Kurdistan turco

Dighe e repressione nel Kurdistan turco

La negazione del Kurdistan è legata al controllo dell'acqua, prezziosissima per tutto il Medio Oriente.

Utente: fuipp
5 / 4 / 2014
Sono in partenza le carovane sulle piste dell'Euromediterraneo, una di queste attraverserà la Turchia, addentrandosi nei territori del Kurdistan turco, fino ai confini con la Siria. In questo viaggio avremo modo di rapportarci e conoscere da vicino i temi che stanno alla base della rivolta di Gezi Park, della tensione con la Siria, dei campi profughi, del nodo geopolitico del ... »
 Facebook, Twitter, Erdogan va alla guerra

Facebook, Twitter, Erdogan va alla guerra

Erdogan stretto all'angolo si scatena contro i social nework, dietro l'angolo ci sta la continuità del potere.

di Bz
28 / 3 / 2014
Erdogan mostra tutta l’arroganza del potere sfidando l’ordinanza della Corte di riattivazione dei server di Twitter, bloccando l’accessibilità a Facebook, ma con ciò dimostrando anche la fragilità e la paura di perdere il consenso di cui fino ad oggi ha goduto e gli ha garantito di procedere sulla via di un  autoritarismo sempre più deciso dalle vicende di Gezi Park ... »
Turchia, ora Erdogan prova a silenziare Youtube

Turchia, ora Erdogan prova a silenziare Youtube

Il primo ministro turco prova a risolvere i suoi problemi pre elettorali chiudendo un altro social media

27 / 3 / 2014
Il primo ministro turco Erdogan si avvicina alle elezioni amministrative di domenica prossima, tentando un altro giro di vite sui social network. Oggi è stata la volta dell'oscuramento di Youtube e sembra che il motivo principale sia da imputare a un' intercettazione tra alti funzionari turchi in cui si valuta l'opportunità politica di un attacco ... »
 Turchia: tra cinguettii, minacce e aggressioni il clima si fa incandescente

Turchia: tra cinguettii, minacce e aggressioni il clima si fa incandescente

A pochi giorni dalle elezioni amministrative turche la Corte amministrativa di Ankara chiede la rimozione della censura su twitter

Utente: fuipp
26 / 3 / 2014
Turbolenta vigilia di elezioni amministrative in Turchia. La corte di Ankara è intervenuta sul provvedimento emanato dalla TIB ( l' Autorità delle Telecomunicazioni in Turchia) relativo alla censura del social network ordinandone la sospensione.  Il provvedimento di censura di Twitter, voluto fortemente da Erdogan, aveva suscitato vaste proteste tanto della stampa ... »
Turchia - Twitter e' il diavolo.  Erdogan prova a silenziare i social media

Turchia - Twitter e' il diavolo. Erdogan prova a silenziare i social media

Utente: fuipp
21 / 3 / 2014
Il governo di Ankara, per bocca dell'onnipresente primo ministro Erdogan, prova ad alzare un muro contro l'utilizzo dei social media (assunti come diabolici nemici) e cerca di bloccare twitter. Il pretesto l'accusa rivolta a Mr. Twitter di essere strumento di diffusione di insulti e ingiurie tali da intasare la corte di Ankara nelle denunce per diffamazione. Le reali ... »
1 2 3 4 5   »     Pagina 1 / 5