Italia » Venezia

1164 risultati Rss Feed
Dopo il taglio del lariceto a Cortina: contro-conferenza stampa sotto la Regione Veneto

Dopo il taglio del lariceto a Cortina: contro-conferenza stampa sotto la Regione Veneto

23 / 2 / 2024
A Cortina è iniziato il taglio del lariceto, la foresta secolare che deve fare spazio alla nuova pista da bob in vista delle Olimpiadi invernali del 2026. Uno scempio annunciato, che in molte persone hanno provato a fermare attraverso mobilitazioni e appelli pubblici. Una devastazione non solo ecologica, ma anche antropologica, visto il legame con questi alberi che da oltre ... »
 Venezia: carta metropolitana del lavoro culturale

Venezia: carta metropolitana del lavoro culturale

La carta è nata da un confronto trasversale, con l’intento di affermare i diritti di lavoratorə diversə per mansioni, contrattualizzazione e aspirazioni professionali.

23 / 11 / 2023
Questa Carta è nata da un'inchiesta sul campo e da una serie di assemblee che ha coinvolto centinaia di lavoratorə dell’arte di Venezia. La sua particolarità (in un settore in cui la precarizzazione è favorita dalla frammentazione e dall’individualizzazione) è quella di essere nata da un confronto trasversale (facilitato da Sale Docks, Institute of Radical ... »
Venezia: “Qui Viviamo qui restiamo”

Venezia: “Qui Viviamo qui restiamo”

Sabato 18 novembre 400 persone hanno risposto alla chiamata dell’Assemblea Sociale per la Casa. Il corteo è stato bloccato dalla polizia sotto al Comune.

19 / 11 / 2023
Ieri, sabato 18 novembre, a Venezia è risuonata la frase “Qui Viviamo qui restiamo”, ovvero la voce di una città che chiede un cambiamento radicale nell’amministrazione della città, partendo innanzitutto da un cambiamento delle politiche abitative. Quattrocento persone sono scese in piazza rispondendo alla chiamata dell’Assemblea Sociale per la Casa. Da troppi anni, ... »
Università occupate a Padova e Venezia: "decolonizziamo i saperi, Palestina libera!"

Università occupate a Padova e Venezia: "decolonizziamo i saperi, Palestina libera!"

2 / 11 / 2023
Dal 7 ottobre tutto il mondo è stato investito dalle immagini di ciò che accade ai confini tra Israele e Palestina. Dopo l’attacco di Hamas dalla striscia di Gaza, si sono aperti gli scenari più preoccupanti: mentre la risposta del governo di Nethanyau ha dichiarato una guerra senza precedenti che sta causando migliaia di vittime, feriti e sfollati tra la popolazione ... »
Non solo una vetrina per celebrare lo sport! Il Comitato No Grandi Navi torna a mobilitarsi durante la Venice Marathon

Non solo una vetrina per celebrare lo sport! Il Comitato No Grandi Navi torna a mobilitarsi durante la Venice Marathon

Gli attivisti denunciano: “vogliono riportare le navi in Marittima e continuare a guadagnare sulla distruzione della nostra Laguna”.

24 / 10 / 2023
Domenica 22 ottobre si è tenuta a Venezia la Venice Marathon, un evento sportivo molto sentito in città che ha visto la partecipazione di oltre 10.000 podisti provenienti da diverse parti d’Italia e anche dall’estero. In questa occasione, il Comitato No grandi navi è tornato a farsi sentire con un'iniziativa simbolica che ha colorato la corsa dei podisti, per raccontare ... »
 Guerra, crisi e nuovi scenari globali: Massimo Cacciari al Venice Climate Camp 2023

Guerra, crisi e nuovi scenari globali: Massimo Cacciari al Venice Climate Camp 2023

2 / 10 / 2023
L’edizione 2023 del Venice Climate Camp si è conclusa con la lectio magistralis del filosofo Massimo Cacciari dal titolo Guerra, crisi e nuovi scenari globali.Nell’introduzione, Ruggero Tallon ha spiegato il motivo per il quale il movimento climatico ha la forte necessità di affrontare il tema della guerra. «La guerra in Ucraina ha diversi elementi su cui interrogarsi, ... »
Venice Climate Camp 2023: "Le Olimpiadi dell'insostenibilità"

Venice Climate Camp 2023: "Le Olimpiadi dell'insostenibilità"

Sabato 9 settembre il dibattito sulle Olimpiadi Milano-cortina 2026 con Luca Trada (Off Topic), Letizia Molinari (Saccage 24), Luigi Casanova (Mountain Wilderness Italia): ha moderato Gaia Righetto (Venice Climate Camp).

25 / 9 / 2023
Sabato 9 Settembre, al termine della seconda giornata del Venice Climate Camp 2023 hanno dialogato tra loro 3 attivisti interpreti di territori che saranno intaccati dalle opere previste per i giochi olimpici. Luca Trada del Collettivo Off Topic ci ha parlato dei processi di gentrificazione che stanno colpendo Milano dall’Expo 2015 fino ad oggi, spiegando che i grandi eventi ... »
Venice Climate Camp 2023: El Sur Resiste, la grande carovana che ha attraversato il sud-est messicano

Venice Climate Camp 2023: El Sur Resiste, la grande carovana che ha attraversato il sud-est messicano

18 / 9 / 2023
Il talk tenutosi il secondo giorno del Venice Climate Camp ha visto le compagne e i compagni dell’Associazione Ya Basta! Êdî Bese, parte della delegazione che ha partecipato alla grande carovana nel sud-est messicano, raccontare il loro viaggio nelle lotte e nelle resistenze dei popoli indigeni che abitano questi territori.La costruzione della carovana, svoltasi tra aprile ... »
Venezia80 - “Enea”, l’istantanea della Roma bene, giovane, tossica e ricca

Venezia80 - “Enea”, l’istantanea della Roma bene, giovane, tossica e ricca

Il secondo lungometraggio di Pietro Castellitto, dopo l’esordio dietro la macchina da presa con “I Predatori”. Quello dell’attore e regista romano è un film anticonvenzionale, morbosamente alternativo, spiazzante che ha la capacità di rendere affascinante ogni personaggio.

17 / 9 / 2023
Pietro Castellitto ha definito “Enea” come “un gangster movie senza la parte gangster”, la sua opera seconda, la prima ufficialmente in concorso, è uno sguardo critico sull'alta società romana, piena di club esclusivi, droga e disaffezione. Un film che ha diviso e dilaniato l’opinione pubblica, che ha generato reazioni più o meno scomposte da parte di stampa, ... »
Venezia80 - “Zielona Granica”, un atto d'accusa emotivamente devastante all’Unione Europea

Venezia80 - “Zielona Granica”, un atto d'accusa emotivamente devastante all’Unione Europea

Il dramma brutale e tempestivo di Agnieszka Holland accende un riflettore oscuro sugli orrori affrontati dai rifugiati nella zona di confine tra Polonia e Bielorussia.

17 / 9 / 2023
Dovrebbe essere verde il confine tra Bielorussia e Polonia, come la speranza di tutte quelle persone che provano ad attraversarlo alla ricerca di un posto migliore. Agnieszka Holland, che dopo “Europa Europa” del 1990 non ha perso la voglia di raccontare il dramma brutale, rabbioso ed estenuante che deve affrontare chi scappa da una guerra, opta per una fotografia in ... »
1 2 3 4 5 6   »     Pagina 1 / 117